Divieto balneazione a Ponente, Mennea: “A breve la revoca dell’ordinanza, ma serve task force per risolvere definitivamente il problema

“Non bisogna farsi prendere dagli allarmismi: il divieto di balneazione sulla litoranea di Ponente a Barletta è un atto dovuto rispetto alle opere di manutenzione straordinaria effettuate sul canale H, in seguito allo sversamento delle acque bianche nella fogna nera. Poiché i lavori sono stati ultimati, il divieto di balneazione verrà revocato perché non ci sono più le condizioni di emergenza”. Lo sostiene il consigliere regionale Ruggiero Mennea, candidato al Consiglio comunale di Barletta per il Partito Democratico, in riferimento al divieto di balneazione emesso dal commissario prefettizio Gaetano Tufariello in seguito all’apertura di una voragine sul lungomare Mennea di Barletta: la causa è la pioggia abbondante che ha fatto rompere la condotta del canale H, causando il cedimento dell’asfalto.

“Il problema per ora è risolto – precisa Mennea – ma questo non vuol dire che non dovrà essere affrontato in maniera definitiva. Personalmente, subito dopo le elezioni amministrative, proporrò la creazione di una task force che si dovrà occupare soltanto del monitoraggio dei canali di scarico a mare e degli interventi da effettuare per metterli in sicurezza definitivamente, soprattutto per evitare che questi fenomeni si ripetano d’estate. Quindi diamoci da fare perché non è possibile che il problema si riproponga ogni anno”.

Check Also

Protezione civile, Mennea: “Domani Borrelli e Curcio a Barletta per discutere del nuovo codice”

“Il convegno in programma domani a Barletta su ‘Il nuovo codice della Protezione civile’ è ...

Questo sito utilizza cookie di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Informazioni

POLITICA DI UTILIZZO DEI COOKIES


Un cookie è un file che viene scaricato sul tuo computer quando consulti alcuni siti Web. I cookies permettono ai siti Web di conservare e recuperare informazioni sulle abitudini di navigazione dell'utente su un sito o sul dispositivo utilizzato, e in base a queste informazioni, di riconoscerlo. Tuttavia, i dati ottenuti sono protetti. Riguardano soltanto il numero delle pagine visitate, la città in cui è localizzato l'IP della connessione al sito Web, la frequenza e la ricorrenza delle visite, la durata delle visite, il browser utilizzato, l'ISP o il tipo di terminale da cui è partita l'operazione. Dati come nome, cognome o indirizzo postale della connessione non vengono raccolti. I cookies utilizzati su questo sito Web e i loro utilizzo sono:

SESSIONID : scade al termine della sessione. Questo cookie permette di seguire la navigazione dell'utente durante la sessione, di conservare le informazioni inserite dall'utente nei campi che lo prevedono, e di assicurare la qualità e la sicurezza della navigazione sulle pagine del sito.
_pk_XXXX.XXXX : scade dopo 30 minuti. Questo cookie permette di ottenere dati sull'utilizzo delle nostre pagine Web a fini statistici.
CDN : scade dopo 3600 minuti. Questo cookie è utilizzato nella ripartizione di carico, per capire se l'utente resta sullo stesso server host per l'intera sessione.
Slb : scade dopo 30 minuti. Questo cookie è utilizzato nella ripartizione di carico, per capire se l'utente resta sullo stesso server host per l'intera sessione.
VisitorEntrance : scade al termine della sessione. Questo cookie determina l'origine geografica dell'utente, attraverso l'indirizzo IP di connessione.
cookieAccepted : scade dopo 365 giorni. Questo cookie permette di mascherare le informazioni sull'utilizzo dei cookies del sito e viene utilizzato solo se l'utente ne accetta l'utilizzo.
Puoi autorizzare, bloccare o eliminare i cookies installati sul tuo computer modificando le opzioni del tuo browser. Per i browser più popolari trovi qui i link:

Internet Explorer
Mozilla Firefox
Google Chrome
Apple Safari

Ti informiamo che la disattivazione di un cookie potrebbe impedire o rendere difficoltosa la navigazione o le prestazioni dei servizi proposti sul nostro sito.

Chiudi