Debito Adp, Mennea: “Urgente l’accertamento delle responsabilità”

“In qualità di consiglieri regionali abbiamo l’obbligo di intervenire in caso di disavanzo accertato – cosa non ancora maturata – delle nostre aziende partecipate. Ma non possiamo rimanere muti di fronte a ciò che abbiamo letto a corredo di questo disegno di legge, ovvero la decisione a dir poco discrezionale di non applicare l’Iva su un contributo erogato dalla Regione. Per questo, è necessaria una verifica approfondita da parte della Regione sull’operato di Aeroporti di Puglia, valutando la possibilità di attivare tutte le azioni di salvaguardia dell’ente socio e dei pugliesi soci”. Lo dichiara il consigliere regionale Ruggiero Mennea, in occasione dell’approvazione in Consiglio del debito fuori bilancio relativo all’Iva applicabile sul trasferimento di alcune annualità delle risorse finanziarie dalla Regione ad Adp per sviluppare il traffico low-cost avvenuto tra il 2009-2014 e 2014-2019. La somma quantificata è di 10.541.000 euro (a fronte di un imponibile che sfiora i 48 milioni di euro) e si riferisce alle iniziative per la campagna di comunicazione di Ryanair per il periodo 2014 – 2017.

“Tutto questo servirà anche a evitare – prosegue Mennea – che il bilancio possa essere inficiato da un possibile falso, oltre a ciò che è stato già accertato dalla guardia di finanza che ha configurato il reato di dichiarazione fiscale infedele. Questa – rimarca – è una questione molto particolare, che va affrontata subito e io vorrei che, in breve tempo, venissero eseguiti questi accertamenti, in modo da chiarire la vicenda una volta per tutte. Non appena la legge sarà pubblicata sul Burp, chiederò un’audizione agli assessori Giannini e Capone per constatare quali azioni hanno posto in essere per accertare le eventuali responsibilità legate a questa macroscopica svista, certificate non solo della guardia di finanza ma anche da autorevoli docenti unviersitari pagati dalla stessa società Adp. Resto convinto – conclude – che si è trattato di un pasticcio generato dalla leggerezza con cui Adp è gestita, negli ultimi anni, da alcuni dirigenti che sono lì oramai da troppo tempo”.

Check Also

Debito Adp, Mennea: “Audizioni non soddisfacenti, occorre un’istruttoria interna alla Regione”

“L’audizione di oggi, in seduta congiunta delle commissioni I e IV, in merito alla questione ...

Questo sito utilizza cookie di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Informazioni

POLITICA DI UTILIZZO DEI COOKIES


Un cookie è un file che viene scaricato sul tuo computer quando consulti alcuni siti Web. I cookies permettono ai siti Web di conservare e recuperare informazioni sulle abitudini di navigazione dell'utente su un sito o sul dispositivo utilizzato, e in base a queste informazioni, di riconoscerlo. Tuttavia, i dati ottenuti sono protetti. Riguardano soltanto il numero delle pagine visitate, la città in cui è localizzato l'IP della connessione al sito Web, la frequenza e la ricorrenza delle visite, la durata delle visite, il browser utilizzato, l'ISP o il tipo di terminale da cui è partita l'operazione. Dati come nome, cognome o indirizzo postale della connessione non vengono raccolti. I cookies utilizzati su questo sito Web e i loro utilizzo sono:

SESSIONID : scade al termine della sessione. Questo cookie permette di seguire la navigazione dell'utente durante la sessione, di conservare le informazioni inserite dall'utente nei campi che lo prevedono, e di assicurare la qualità e la sicurezza della navigazione sulle pagine del sito.
_pk_XXXX.XXXX : scade dopo 30 minuti. Questo cookie permette di ottenere dati sull'utilizzo delle nostre pagine Web a fini statistici.
CDN : scade dopo 3600 minuti. Questo cookie è utilizzato nella ripartizione di carico, per capire se l'utente resta sullo stesso server host per l'intera sessione.
Slb : scade dopo 30 minuti. Questo cookie è utilizzato nella ripartizione di carico, per capire se l'utente resta sullo stesso server host per l'intera sessione.
VisitorEntrance : scade al termine della sessione. Questo cookie determina l'origine geografica dell'utente, attraverso l'indirizzo IP di connessione.
cookieAccepted : scade dopo 365 giorni. Questo cookie permette di mascherare le informazioni sull'utilizzo dei cookies del sito e viene utilizzato solo se l'utente ne accetta l'utilizzo.
Puoi autorizzare, bloccare o eliminare i cookies installati sul tuo computer modificando le opzioni del tuo browser. Per i browser più popolari trovi qui i link:

Internet Explorer
Mozilla Firefox
Google Chrome
Apple Safari

Ti informiamo che la disattivazione di un cookie potrebbe impedire o rendere difficoltosa la navigazione o le prestazioni dei servizi proposti sul nostro sito.

Chiudi