Ambiente e Turismo

Impianti carburante, Mennea: “Le nuove concessioni devono prevedere una polizza fidejussoria per la bonifica post gestione”

“All’interno del regolamento attuativo per l’installazione e l’esercizio degli impianti di distribuzione carburante, va previsto l’obbligo di una polizza fidejussoria per i concessionari o i gestori degli impianti di carburante, in modo da assicurare la bonifica degli stessi una volta cessata l’attività. Questo servirà a evitare che molti impianti dismessi rimangano abbandonati nei centri abitati, con pericolo per l’ambiente e i cittadini”. Lo ha detto il consigliere regionale Pd, Ruggiero Mennea, a margine della seduta della commissione Attività produttive durante la quale è stato dato il via libera a maggioranza allo schema di regolamento attuativo del Codice del commercio, nella parte che riguarda appunto l’installazione e l’esercizio degli impianti di distribuzione carburante sulla rete stradale ordinaria, autostradale e raccordi autostradali. Il parere è stato condizionato al recepimento da parte del Governo di alcuni suggerimenti espressi dai commissari nel corso del dibattito sul provvedimento. Tra questi, c’è anche quello di Mennea.

“La raccomandazione – ha sottolineato l’esponente del Pd – è stata sostenuta anche dal collega di Dit, Renato Perrini. Credo che questo sia il modo giusto per affrontare una tematica che non può vedere sempre pagare i cittadini e i territori. Peraltro anche quelli che devono rinnovare le concessioni dovranno avere l’obbligo di presentare la garanzia, mentre per gli impianti già abbandonati si può prevedere un fondo di rotazione da parte della Regione da mettere a disposizione dei Comuni i quali possono eseguire la bonifica in danno dell’esercente inadempiente. Si tratta – ha concluso – di un atto di rispetto per l’ambiente, i cittadini e l’ente che concede l’autorizzazione a svolgere questa attività”.

Condividi:

Ultimi Articoli

La Puglia brucia…. si poteva evitare?

“Oggi assistiamo purtroppo all’ennesima tragedia causata dai numerosi incendi boschivi che hanno afflitto la Puglia in queste ultime settimane”, affermano i Consiglieri regionali del Gruppo

Seguimi sui social

Approfondimenti

Informazioni per il cittadino

Buone pratiche Ambientali

differenziata In puglia

Le mie proposte Per la puglia

Politica

“Azione” di Calenda continua a crescere nella provincia Bat

Nuove adesioni di importanti riferimenti politici e istituzionali del territorio provinciale  Nuove adesioni di importanti riferimenti politici e istituzionali del territorio provinciale. https://www.andriaviva.it/notizie/azione-di-calenda-continua-a-crescere-nella-provincia-bat/

Economia e Lavoro

Ambiente e turismo