Breaking News

Chiusura Piazza Caduti, Mennea: «Scelta avventata. Barletta attende la presentazione del PUMS»

Un’arteria centrale a ridosso di Piazza Caduti a Barletta è stata chiusa al traffico in via sperimentale da circa un mese. L’obiettivo dell’amministrazione comunale è attuare un progetto di pedonalizzazione del centro storico. Un’iniziativa lodevole, non c’è che dire, ma occorre ragionare sulle ripercussioni di ogni scelta, attuare una strategia al fine di evitare che i nostri cittadini subiscano gravi danni». Lo dichiara il consigliere comunale e regionale Ruggiero Mennea dopo l’incontro con alcuni negozianti delle vie del centro storico, i quali hanno evidenziato e subito una profonda crisi a seguito della chiusura di piazza Caduti.

 

«Le strade di via F. D’Aragona, via R. Girondi e l’ultimo tratto di via Alvisi sono quasi deserte ad ogni ora – prosegue il consigliere Mennea. I commercianti della zona lamentano un grave crisi nelle vendite e la politica non può restare a guardare. L’interruzione della strada che costeggia piazza Caduti non ha solo causato un danno agli esercenti ma anche una crescita esponenziale del traffico veicolare nell’area vicina. Ma il problema è molto più ampio. Barletta ospita il cantiere in via Regina Margherita e via Foggia e il tappo stradale in via Trani, a seguito della chiusura dei passaggi a livello. Non si può aggiungere al suddetto quadro un ulteriore provvedimento così drastico, seppur sperimentale. Barletta non è ancora pronta alla pedonalizzazione, come del resto l’amministrazione Cannito, dal momento che non è stata ancora capace di portare in consiglio comunale il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (PUMS). Uno strumento, quest’ultimo, che permetterebbe una corretta analisi delle criticità e dunque programmazione. Non si può bloccare il centro di Barletta e sperare che i cittadini non prendano più l’auto. Occorre presentare loro dei mezzi di trasporto sostituitivi, implementare i parcheggi e ragionare sul servizio navetta».

 

«Auspico – conclude il consigliere Mennea – che il sindaco Cosimo Cannito e l’assessorato alla Mobilità urbana torni momentaneamente sui suoi passi sulla chiusura di Piazza Caduti, valuti la possibilità di variare il senso di marcia nel tratto Corso G. Garibaldi/ via D’Aragona e porti in seduta quanto prima il Piano Urbano. Senza un progetto strategico si finisce per procedere alla cieca, senza considerare le esigenze e, aggiungo, la salute dei cittadini». 

Check Also

Centro ricerche Bonomo, Mennea: “Trasformarlo in ostello? Decisione incoerente per la nostra agricoltura”

“Per il Centro ricerche Bonomo la Provincia Bat ha deciso di cambiare la destinazione d’uso, ...

Questo sito utilizza cookie di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Informazioni

POLITICA DI UTILIZZO DEI COOKIES


Un cookie è un file che viene scaricato sul tuo computer quando consulti alcuni siti Web. I cookies permettono ai siti Web di conservare e recuperare informazioni sulle abitudini di navigazione dell'utente su un sito o sul dispositivo utilizzato, e in base a queste informazioni, di riconoscerlo. Tuttavia, i dati ottenuti sono protetti. Riguardano soltanto il numero delle pagine visitate, la città in cui è localizzato l'IP della connessione al sito Web, la frequenza e la ricorrenza delle visite, la durata delle visite, il browser utilizzato, l'ISP o il tipo di terminale da cui è partita l'operazione. Dati come nome, cognome o indirizzo postale della connessione non vengono raccolti. I cookies utilizzati su questo sito Web e i loro utilizzo sono:

SESSIONID : scade al termine della sessione. Questo cookie permette di seguire la navigazione dell'utente durante la sessione, di conservare le informazioni inserite dall'utente nei campi che lo prevedono, e di assicurare la qualità e la sicurezza della navigazione sulle pagine del sito.
_pk_XXXX.XXXX : scade dopo 30 minuti. Questo cookie permette di ottenere dati sull'utilizzo delle nostre pagine Web a fini statistici.
CDN : scade dopo 3600 minuti. Questo cookie è utilizzato nella ripartizione di carico, per capire se l'utente resta sullo stesso server host per l'intera sessione.
Slb : scade dopo 30 minuti. Questo cookie è utilizzato nella ripartizione di carico, per capire se l'utente resta sullo stesso server host per l'intera sessione.
VisitorEntrance : scade al termine della sessione. Questo cookie determina l'origine geografica dell'utente, attraverso l'indirizzo IP di connessione.
cookieAccepted : scade dopo 365 giorni. Questo cookie permette di mascherare le informazioni sull'utilizzo dei cookies del sito e viene utilizzato solo se l'utente ne accetta l'utilizzo.
Puoi autorizzare, bloccare o eliminare i cookies installati sul tuo computer modificando le opzioni del tuo browser. Per i browser più popolari trovi qui i link:

Internet Explorer
Mozilla Firefox
Google Chrome
Apple Safari

Ti informiamo che la disattivazione di un cookie potrebbe impedire o rendere difficoltosa la navigazione o le prestazioni dei servizi proposti sul nostro sito.

Chiudi