Breaking News

Nuova green belt costiera, Mennea: «Mi congratulo! Pronto a condividere il progetto in Regione»

«Agli edifici, al mattone improduttivo e alle toppe urbanistiche c’è un’alternativa e il progetto ideato da alcuni giovani architetti di Barletta credo contenga tutti gli elementi per sovvertire alcune delle malsane regole della città della Disfida. Io sono pronto a incontrarli e a condividere in Regione Puglia il loro lavoro». Lo dichiara il consigliere comunale e regionale Ruggiero Mennea a seguito alla pubblicazione, da parte degli organi di stampa, dell’idea di un parco costiero; un progetto di green belt che riscrive la funzionalità dei campi agricoli di Ponente, creando aree verdi attrezzate e giardini pubblici.

«Il progetto dei tecnici barlettani è controcorrente, in quanto va a sconvolgere la comune logica della green belt interna per affidarle il ruolo di cerniera città/mare – prosegue il consigliere Mennea. Conscio del potenziale della nostra estesa costa da Ponente a Levante, della necessità di riqualificare la zona a ridosso del cimitero e del fossato del Castello Svevo, sono pronto ad appoggiare l’idea di sviluppo dei nostri concittadini e a verificare se è possibile contemperare uno sviluppo turistico ecosostenibile. A loro va la mia stima e plauso per aver abbracciato una visione green che coinvolge tutte le aree dimenticate, abbandonate e degradate della nostra città. Oltre a offrire un vantaggio paesaggistico, come gli stessi architetti barlettani hanno sottolineato, si contribuirebbe a migliorare la qualità dell’aria, abbattendo l’inquinamento acustico e ottimizzando le prestazioni bioclimatiche. Barletta chiede proprio questo a gran voce: maggiori parchi, spazi dove poter respirare aria pulita e luoghi di condivisone. L’intera zona riqualificata diventerebbe meta turistica, quindi, potrebbe rivelarsi anche un’opportunità di lavoro per i nostri cittadini».

«Esprimo pubblicamente il mio desiderio di programmare un tavolo tecnico, al fine di verificare la fattibilità del progetto nella nostra città – conclude il consigliere regionale e comunale Mennea. È ora di cambiare la rotta che per lungo tempo ha visto Barletta al centro della politica del mattone. Sono pronto a condividere in Regione Puglia il progetto di sviluppo che intreccia mare, verde e tessuto urbano e, io aggiungerei, sviluppo turistico».

Check Also

Rischi della Rete, Mennea partecipa a convegno Anfi a Barletta

“I nuovi rischi della rete informatica dall’adescamento online al sexting” è il titolo del convegno ...

Questo sito utilizza cookie di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Informazioni

POLITICA DI UTILIZZO DEI COOKIES


Un cookie è un file che viene scaricato sul tuo computer quando consulti alcuni siti Web. I cookies permettono ai siti Web di conservare e recuperare informazioni sulle abitudini di navigazione dell'utente su un sito o sul dispositivo utilizzato, e in base a queste informazioni, di riconoscerlo. Tuttavia, i dati ottenuti sono protetti. Riguardano soltanto il numero delle pagine visitate, la città in cui è localizzato l'IP della connessione al sito Web, la frequenza e la ricorrenza delle visite, la durata delle visite, il browser utilizzato, l'ISP o il tipo di terminale da cui è partita l'operazione. Dati come nome, cognome o indirizzo postale della connessione non vengono raccolti. I cookies utilizzati su questo sito Web e i loro utilizzo sono:

SESSIONID : scade al termine della sessione. Questo cookie permette di seguire la navigazione dell'utente durante la sessione, di conservare le informazioni inserite dall'utente nei campi che lo prevedono, e di assicurare la qualità e la sicurezza della navigazione sulle pagine del sito.
_pk_XXXX.XXXX : scade dopo 30 minuti. Questo cookie permette di ottenere dati sull'utilizzo delle nostre pagine Web a fini statistici.
CDN : scade dopo 3600 minuti. Questo cookie è utilizzato nella ripartizione di carico, per capire se l'utente resta sullo stesso server host per l'intera sessione.
Slb : scade dopo 30 minuti. Questo cookie è utilizzato nella ripartizione di carico, per capire se l'utente resta sullo stesso server host per l'intera sessione.
VisitorEntrance : scade al termine della sessione. Questo cookie determina l'origine geografica dell'utente, attraverso l'indirizzo IP di connessione.
cookieAccepted : scade dopo 365 giorni. Questo cookie permette di mascherare le informazioni sull'utilizzo dei cookies del sito e viene utilizzato solo se l'utente ne accetta l'utilizzo.
Puoi autorizzare, bloccare o eliminare i cookies installati sul tuo computer modificando le opzioni del tuo browser. Per i browser più popolari trovi qui i link:

Internet Explorer
Mozilla Firefox
Google Chrome
Apple Safari

Ti informiamo che la disattivazione di un cookie potrebbe impedire o rendere difficoltosa la navigazione o le prestazioni dei servizi proposti sul nostro sito.

Chiudi