Breaking News

Proteste avvocati, Mennea: “Anche dalla Puglia chiediamo di far ripartire la giustizia”

“Il flashmob ‘La giustizia sospesa’ ha coinvolto, in una protesta spontanea e priva di bandiere, avvocati di tutta Italia che chiedono di far ripartire anche la giustizia sia civile che penale. Ad oggi, infatti, rimane limitato l’accesso alle cancellerie, le udienze vengono tenute da remoto o in forma scritta (salvo casi urgenti), con gravi limitazioni all’esercizio del diritto di difesa, e con rinvii anche all’anno prossimo. Chiedo ai parlamentari e ai ministri pugliesi del Partito Democratico di intervenire presso il Governo e il ministro della Giustizia perché, come chiedono gli avvocati, si programmi un sistema uniforme ed efficiente di gestione dell’attività giudiziaria. Ma è necessario anche prevedere delle misure di sostegno per gli avvocati che in questo periodo sono rimasti fermi con le loro attività e mettere mano, finalmente, alle questioni dell’edilizia giudiziaria e della digitalizzazione dei tribunali per accelerare le procedure”. La richiesta è del consigliere regionale pugliese del Pd, Ruggiero Mennea, che ha raccolto la protesta degli avvocati pugliesi.

“E’ necessario – prosegue Mennea – una ripresa immediata dell’attività delle cancellerie, utilizzando anche modalità da remoto, per lo smaltimento dell’arretrato. Per le attività di udienza si può ricorrere a un mix di misure (udienze in presenza su appuntamento, con accesso contingentato alle aule; udienze da remoto e trattazione scritta di tutte le udienze che non richiedono la presenza delle parti) e occorre, soprattutto, recuperare il tempo della sospensione straordinaria, anche con udienze pomeridiane. Per l’accesso agli uffici Unep (ufficiali giudiziari) occorre predisporre il pagamento dei relativi diritti e spese con modalità telematiche, in modo da eliminare le code davanti agli edifici. Ma sono necessarie anche misure di prospettiva per efficientare la macchina della giustizia e rendere più gestibile il lavoro degli avvocati, nell’interesse dei cittadini. Se non si adottano misure immediate in tal senso, il rischio – conclude – è che la giustizia in Italia, già paralizzata dalla cronica carenza di personale, rimanga definitivamente al palo”.

Check Also

Arrivano 160 defibrillatori semiautomatici per i Comuni, Mennea: “Vinta una battaglia per la salute”

Arrivano 160 defibrillatori semiautomatici per proteggere il cuore dei pugliesi.  Oggi sono stati consegnati i ...

Questo sito utilizza cookie di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Informazioni

POLITICA DI UTILIZZO DEI COOKIES


Un cookie è un file che viene scaricato sul tuo computer quando consulti alcuni siti Web. I cookies permettono ai siti Web di conservare e recuperare informazioni sulle abitudini di navigazione dell'utente su un sito o sul dispositivo utilizzato, e in base a queste informazioni, di riconoscerlo. Tuttavia, i dati ottenuti sono protetti. Riguardano soltanto il numero delle pagine visitate, la città in cui è localizzato l'IP della connessione al sito Web, la frequenza e la ricorrenza delle visite, la durata delle visite, il browser utilizzato, l'ISP o il tipo di terminale da cui è partita l'operazione. Dati come nome, cognome o indirizzo postale della connessione non vengono raccolti. I cookies utilizzati su questo sito Web e i loro utilizzo sono:

SESSIONID : scade al termine della sessione. Questo cookie permette di seguire la navigazione dell'utente durante la sessione, di conservare le informazioni inserite dall'utente nei campi che lo prevedono, e di assicurare la qualità e la sicurezza della navigazione sulle pagine del sito.
_pk_XXXX.XXXX : scade dopo 30 minuti. Questo cookie permette di ottenere dati sull'utilizzo delle nostre pagine Web a fini statistici.
CDN : scade dopo 3600 minuti. Questo cookie è utilizzato nella ripartizione di carico, per capire se l'utente resta sullo stesso server host per l'intera sessione.
Slb : scade dopo 30 minuti. Questo cookie è utilizzato nella ripartizione di carico, per capire se l'utente resta sullo stesso server host per l'intera sessione.
VisitorEntrance : scade al termine della sessione. Questo cookie determina l'origine geografica dell'utente, attraverso l'indirizzo IP di connessione.
cookieAccepted : scade dopo 365 giorni. Questo cookie permette di mascherare le informazioni sull'utilizzo dei cookies del sito e viene utilizzato solo se l'utente ne accetta l'utilizzo.
Puoi autorizzare, bloccare o eliminare i cookies installati sul tuo computer modificando le opzioni del tuo browser. Per i browser più popolari trovi qui i link:

Internet Explorer
Mozilla Firefox
Google Chrome
Apple Safari

Ti informiamo che la disattivazione di un cookie potrebbe impedire o rendere difficoltosa la navigazione o le prestazioni dei servizi proposti sul nostro sito.

Chiudi