Breaking News

Saline di Margherita, Mennea: “Il sindaco Lodispoto venga in audizione per il bene della città e dell’azienda”

“Interessarsi delle questioni del proprio territorio non è iperattivismo temporaneo, ma semplicemente prodigarsi per rispondere alle questioni sollevate dai cittadini. Ovvero, il dovere di un rappresentante delle istituzioni qual è un consigliere regionale. Pertanto, invito il sindaco Lodispoto, quale massimo rappresentante istituzionale della città di Margherita di Savoia, a evitare inutili sarcasmi a mezzo comunicato stampa e a presentarsi all’audizione in commissione regionale Attività produttive, in programma per i primi di settembre, con l’obiettivo di fare chiarezza sul futuro delle Saline”. Lo dichiara il consigliere regionale, Ruggiero Mennea, in replica a una nota del sindaco di Margherita di Savoia, Bernardo Lodispoto, con la quale sostanzialmente il primo cittadino ha ironizzato riguardo alla richiesta dell’esponente politico Pd di convocare nuovamente l’audizione in commissione Attività produttive per chiarimenti in merito alla ventilata cessione delle Saline a un gruppo francese.

“Al contrario – prosegue Mennea – è il silenzio assordante del sindaco di Margherita di Savoia, in questi ultimi mesi, a contraddire quanto da lui sostenuto ieri con un comunicato. Non so se ci siano stati incontri e sopralluoghi con gli acquirenti. Ma so che questa vicenda va affrontata in modo trasparente, perché riguarda le sorti economiche di un intero territorio”.

“Vorrei ricordare, inoltre, al sindaco Lodispoto – aggiunge – che ha la responsabilità istituzionale di difendere gli interessi di una comunità. Poiché, al momento, per quello che ci è dato di sapere, non ha fatto interventi in tal senso, il mio obiettivo era quello di affrontare la questione a viso aperto. Se il sindaco non ha nulla da nascondere – prosegue Mennea – dovrebbe avere tutto l’interesse a presentarsi in commissione. Ricordo che era già stato convocato per quella fissata a maggio, ma all’ultimo minuto declinò l’invito, per il tramite dell’ufficio protocollo del Comune, adducendo altri impegni istituzionali. Se avesse tenuto davvero alle sorti del suo territorio – rimarca – avrebbe dovuto presentarsi a quell’audizione. Per questo, il suo intervento di oggi contraddice ciò che ha fatto ieri. Alla fine, con comportamenti concludenti e trasparenti, capiremo veramente – conclude il consigliere regionale Pd – chi difende i lavoratori e questa grande azienda del nostro territorio”.

Check Also

Mennea attacca il Presidente Dicataldo: «Figura faziosa che nega la libertà di parola in consiglio comunale»

«Un’azione gravissima si è consumata durante il consiglio comunale di Barletta svoltosi ieri pomeriggio. Il ...

Questo sito utilizza cookie di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Informazioni

POLITICA DI UTILIZZO DEI COOKIES


Un cookie è un file che viene scaricato sul tuo computer quando consulti alcuni siti Web. I cookies permettono ai siti Web di conservare e recuperare informazioni sulle abitudini di navigazione dell'utente su un sito o sul dispositivo utilizzato, e in base a queste informazioni, di riconoscerlo. Tuttavia, i dati ottenuti sono protetti. Riguardano soltanto il numero delle pagine visitate, la città in cui è localizzato l'IP della connessione al sito Web, la frequenza e la ricorrenza delle visite, la durata delle visite, il browser utilizzato, l'ISP o il tipo di terminale da cui è partita l'operazione. Dati come nome, cognome o indirizzo postale della connessione non vengono raccolti. I cookies utilizzati su questo sito Web e i loro utilizzo sono:

SESSIONID : scade al termine della sessione. Questo cookie permette di seguire la navigazione dell'utente durante la sessione, di conservare le informazioni inserite dall'utente nei campi che lo prevedono, e di assicurare la qualità e la sicurezza della navigazione sulle pagine del sito.
_pk_XXXX.XXXX : scade dopo 30 minuti. Questo cookie permette di ottenere dati sull'utilizzo delle nostre pagine Web a fini statistici.
CDN : scade dopo 3600 minuti. Questo cookie è utilizzato nella ripartizione di carico, per capire se l'utente resta sullo stesso server host per l'intera sessione.
Slb : scade dopo 30 minuti. Questo cookie è utilizzato nella ripartizione di carico, per capire se l'utente resta sullo stesso server host per l'intera sessione.
VisitorEntrance : scade al termine della sessione. Questo cookie determina l'origine geografica dell'utente, attraverso l'indirizzo IP di connessione.
cookieAccepted : scade dopo 365 giorni. Questo cookie permette di mascherare le informazioni sull'utilizzo dei cookies del sito e viene utilizzato solo se l'utente ne accetta l'utilizzo.
Puoi autorizzare, bloccare o eliminare i cookies installati sul tuo computer modificando le opzioni del tuo browser. Per i browser più popolari trovi qui i link:

Internet Explorer
Mozilla Firefox
Google Chrome
Apple Safari

Ti informiamo che la disattivazione di un cookie potrebbe impedire o rendere difficoltosa la navigazione o le prestazioni dei servizi proposti sul nostro sito.

Chiudi