Salute e sociale

Microprestito, ammesse a finanziamento 715 aziende pugliesi per 16 milioni e mezzo di agevolazioni

A circa tre settimane dall’avvio della misura anti- Covid-19 del #Microprestito, procedono le adesioni da parte delle imprese pugliesi.

Dal 4 giugno sono arrivate complessivamente 7.289 domande per un importo in agevolazioni richieste pari a € 156.085.029,75.

Sono in compilazione ulteriori 2.630 domande, mentre sono in istruttoria 2.098 domande con i seguenti esiti:

758 ammissibili, con 715 determine di concessione di agevolazioni per 16.538.976,55 di euro.

Alle 611 imprese ammesse fino a ieri sono stati trasmessi i contratti;

148 non ammissibili;

655 in attesa di integrazioni;

537 in attesa di esito della verifica di regolarità contributiva.

Sono state effettuate 163 erogazioni per € 3.659.494,27, in favore delle prime imprese che hanno restituito i contratti di agevolazione sottoscritti.

Per le #715imprese ammesse, riportiamo di seguito la distribuzione per provincia:

  • Bari n.334 aziende ammesse a finanziamento per un importo complessivo di € 7.972.349,39 in agevolazioni.
  • BAT n. 45 aziende ammesse a finanziamento per un importo complessivo di € 1.101.939,93
  • Brindisi n. 62 aziende ammesse a finanziamento per un importo di € 1.370.914,50
  • Foggia n. 106 aziende ammesse a finanziamento per un importo complessivo di € 2.341.493,82
  • Lecce n. 110 aziende ammesse a finanziamento per un importo complessivo € 2.338.002,25
  • Taranto n. 58 aziende ammesse a finanziamento per un importo complessivo di € 1.414.276,66.

Si tratta di numeri molto significativi che dimostrano certamente la grande fiducia riposta nello strumento finanziario messo in campo dalla #RegionePuglia che sta dimostrando di rispondere pienamente alle esigenze degli imprenditori pugliesi colpiti, nostro malgrado dalla brutta pandemia globale.

Condividi:

Ultimi Articoli

Seguimi sui social

Approfondimenti

Informazioni per il cittadino

Buone pratiche Ambientali

differenziata In puglia

Le mie proposte Per la puglia

Politica

Economia e Lavoro

Ambiente e turismo